Terza sconfitta stagionale per il Lecco. Nella 10^ giornata del girone A di Serie A2, i blucelesti finiscono ko nel derby sul campo dei Saints Pagnano per 4-1. Sconfitta che lascia l’amaro in bocca per un avvio da dimenticare che ha di fatto deciso l’esito del match, con i meratesi avanti 4-0 dopo 8′.

La cronaca si apre con il Lecco in avanti, ma Solosi deve salvarsi su Schusterman dopo un pallone perso da un compagno. Al 5′ Caruso recupera palla in pressione e la passa a Schusterman che a tu per tu con Solosi sblocca il risultato. Passa 1′ e Caruso raddoppia sfruttando nuovamente un pallone recuperato in pressione appena fuori l’area bluceleste. Cardaba nega il gol a Scarpetta dalla destra, poi su un’altra palla persa dal Lecco in fase di impostazione è Caglio a siglare il 3-0 con un tiro che si spegne sotto l’incrocio dei pali. All’8′ rilancio con le mani di Cardaba per Zaninetti che ostacola vistosamente Solosi, gli arbitri non fischiano e Schusterman insacca il 4-0 a porta vuota.
Dopo un tentativo fallito di Joao a tu per tu con Cardaba, all’11’ l’arbitro espelle Scarpetta, capitano data l’assenza per squalifica di Hartingh, dopo un contrasto a metà campo con Schusterman. Il Lecco tiene bene con l’uomo in meno e al 14′ Garcia Rubio va pericolosamente al tiro, trovando però solo un calcio d’angolo. Pochi secondi dopo Picallo spara alto su assist di Sanchez. Al 17′ altro rosso ai danni del Lecco, per un fallo fischiato a Picallo su Iacobuzio e sanzionato un po’ frettolosamente dal direttore di gara. Superati i 2′ con l’uomo in meno, è il Lecco a sfruttare la superiorità numerica per l’espulsione del portiere Cardaba dopo un contatto con Mentasti. Parrilla schiera il portiere di movimento e Joao serve a Foti la palla del 4-1.
La ripresa inizia su ritmi decisamente più bassi e si chiuderà senza che nessuna delle due squadre riesca più a trovare il gol. Al 5′ salvataggio di Laurora su Joao, ben imbeccato da Garcia Rubio. Il duello si ripete 1′ dopo e il risultato non cambia. Al 6′ show di Sanchez in velocità sulla sinistra e ancora Laurora si salva in angolo. Caruso manca il 5° gol per i Saints, mentre all’11’ ancora Laurora decisivo sul diagonale di Garcia Rubio dalla destra, così come su Sanchez al 15′ dalla parte opposta. Il Lecco schiera il portiere di movimento, centrando la traversa al 18′ con Sanchez. A chiudere la gara sono altre due respinte di Laurora su Garcia Rubio.