È scomparso ieri sera, dopo una rapida malattia, Angelo Valsecchi, 87 anni, uno dei quattro fondatori dell’ Osa Valmadrera rimasti in vita, con Luigi Rusconi, Giovanni Angelini e Ernesto Dell’ Oro.

Proprio con questo ruolo era salito poco tempo fa alla serata del 70 della società sul palco del Cinema Teatro Artesfera durante lo spettacolo sulla tragedia dell’ Eiger. L’ Osa insieme alla famiglia è stata la sua vita, dai servizi al corso di escursionismo, anche se per decenni è stato anche componente del Corpo Musicale Santa Cecilia.
“ Angelo era una persona estremamente mite e buona – ricorda il sindaco Rusconi – , aveva la capacità di fare gruppo, dell’ importanza di fare unità, di essere sempre disponibile per le diverse attività. Una persona di profonda umanità, per cui porgo a nome dell’ Amministrazione Comunale le più sentite condoglianze”.

Angelo lascia la moglie Anita, i figli Giuseppe, Sandra e Marta che tutti lo avevano seguito nell’ impegno all’ Osa e numerosi nipoti. I funerali si svolgeranno venerdì 10 dicembre alle 14.30 nella Parrocchiale.