“Prima che i termini della mia ordinanza scadessero Enel sole ha provveduto a ripristinare l’illuminazione sopra il passaggio pedonale di via Belvedere”. Lo rende noto il sindaco di Pescate Dante De Capitani.
“E’ comunque inaccettabile – prosegue – che un punto luce di vitale importanza posto su un attraversamento pedonale, utilizzato soprattutto dagli operai della ditta, sia stato ripristinato dopo un mese dalla determina comunale di pagamento, vuol dire che nella sede di Lecco dell’azienda qualcosa non funziona. La luce sopra gli attraversamenti pedonali specialmente ora che alle 16 è già buio è di fondamentale importanza per la sicurezza dei pedoni ma anche degli automobilisti e queste situazioni nel mio comune non sono tollerate. Arrivare a fare un ordinanza a riguardo è veramente il colmo ma denota anche il fatto che il sindaco di Pescate utilizza sempre appieno i poteri che la legge gli consente”.