Sono partiti in settimana gli interventi di consolidamento e ampliamento stradale in via Lusciana, sita a monte degli orti comunali, nell’area tra i cimiteri di Acquate e Castello.

“Un’importante intervento di manutenzione straordinaria – sottolinea l’assessore Cura della città e lavori pubblici Maria Sacchi – per una via che presentava un leggero cedimento della carreggiata. Il quadro economico dell’intervento si attesta sugli 88.500 euro e si inserisce in un quadro di manutezione straordinaria che gli uffici tecnici comunali – che ringrazio – stanno implementando.

Nel 2022 partiranno anche i lavori di restauro del portale d’ingresso e della cinta perimetrale del cimitero di Acquate. Il lavoro di programmazione e pianificazione manutentiva richiede molte risorse anche di tipo economico, ma rappresenta un ambito di intervento imprescindibile a garantire ai cittadini la sicurezza e la migliore fruibilità di spazi in città”.