“Abbiamo affrontato un nuovo traguardo fondamentale per continuare a proteggerci da questo pericoloso virus. La totale adesione alla terza dose vaccinale tra residenti ed operatori è un segno di profonda responsabilità e di attenzione non solo alla propria salute ma al bene di questa nostra preziosa comunità”. Questo il commento della Coordinatrice della Casa Famiglia di Olgiate Molgora di Sodalitas Erika Lupo al termine della campagna di immunizzazione.

ATTIVITA’ DI SENSIBILIZZAZIONE – “E’ da inizio settembre che Sodalitas ha intrapreso un’attività di sensibilizzazione e comunicazione puntuale per spiegare il perché della necessità, dopo le prime due dosi della scorsa primavera, di sottoporsi al richiamo vaccinale. Un percorso che si è rilevato vincente e che dimostra tutta la sua efficacia proprio in questi giorni in cui sembra che il Paese si stia preparando alla cosiddetta quarta ondata”.

GUARDIA ALTA – “Occorre ora proseguire con estremo rigore nell’applicazione delle regole di prevenzione. Il nemico è davvero insidioso, lo stiamo purtroppo vedendo. Per questo proviamo a difendere e a tutelare quegli spazi di libertà, autonomia e libertà riconquistati per i nostri residenti. Noi vogliamo continuare a fare la nostra parte con serietà e dedizione”.