“Non si può aspettare quasi un mese per il ripristino di un lampione della pubblica illuminazione posto su un attraversamento pedonale. Non sono per niente soddisfatto della gestione e dell’efficienza degli impianti di illuminazione posti nel comune di Pescate, e il prossimo anno provvederemo a riscattare tutti i lampioni per darli in gestione tramite un bando pubblico che dovrà convertire tutte le attuali lampade in apparecchi a Led”. Lo ha reso noto Dante De Capitani, sindaco di Pescate.

“Proprio per questo stamattina – continua – ho emesso un’ ordinanza al gestore dell’impianto per riattivare urgentemente l’illuminazione sul passaggio pedonale di via Belvedere posto in prossimità della ditta Invernizzi Presse. La determina di ripristino dell’impianto e’ di fine ottobre con richiesta di urgente riattivazione, ma ieri sera il lampione era ancora spento e questo è inaccettabile.

Già una volta avevo attenzionato l’azienda alla Procura per valutare l’ interruzione di pubblico servizio per una situazione analoga. I lampioni posti sugli attraversamenti pedonali non possono rimanere spenti, ne va della sicurezza dei pedoni soprattutto.

Purtroppo diverse aziende erogatrice di servizi e forniture che gravitano su Pescate ancora non hanno capito o non si sono resi conto che questo non è un comune che tollera inefficienze e disservizi, per cui o si lavora bene o ci si scontra col sindaco”.