Alessandra Locatelli, assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità di Regione Lombardia, ha partecipato oggi ad alcune iniziative organizzate nell’ambito del sociale nella provincia di Lecco.

A Merate in mattinata sono stati inaugurati gli orti sospesi, realizzati all’interno del Centro Diurno disabili di via Fratelli Cernuschi.

“Si tratta di un bellissimo progetto – ha commentato l’assessore – che darà ai ragazzi la possibilità di coltivare le piantine di erbe aromatiche e gli ortaggi e vederli crescere, creando aggregazione e rafforzando la cooperazione tra le persone con disabilità, gli educatori e i volontari. Iniziative come questa sono particolarmente preziose per realizzare una vera inclusione e per permettere ai ragazzi coinvolti nel progetto di sviluppare le proprie abilità. L’ortoterapia è, infatti, un’opportunità di miglioramento del benessere per le persone a mobilità ridotta. Ringrazio da parte di Regione Lombardia l’amministrazione comunale, gli operatori, i volontari del Centro Diurno Disabili e le famiglie per il grande lavoro che svolgono quotidinamente e per la capacità di mettere in campo delle iniziative innovative come quella degli orti sospesi”.

A Cassago Brianza, poi, sono stati inaugurati i nuovi ambulatori medici comunali, spostati all’interno del palazzo comunale, dove l’assessore Locatelli ha potuto incontrare alcuni rappresentanti delle associazioni e del territorio. “Complimenti all’Amministrazione comunale – ha concluso Locatelli – che è stata in grado di rispondere ai bisogni dei cittadini in modo mirato e coinvolgendo anche il mondo del terzo settore e dell’associazionismo nei diversi ambiti di azione istituzionale”