Al via i lavori di realizzazione delle due nuove passerelle, che andranno a sostituire le strutture esistenti in via Carlo Porta e via Galandra, attualmente interdette al transito pedonale. Le opere, affidate dal Comune di Lecco all’impresa appaltatrice Quadrio Gaetano Costruzioni di Morbegno, inizieranno in due momenti differenti: in via Carlo Porta i lavori partiranno martedì 2 novembre, mentre in via Galandra si comincerà a lavorare in seguito, da lunedì 15 novembre. La conclusione di entrambe le opere è prevista per il 14 maggio 2022.

Per la realizzazione degli interventi verranno adoperati tutti gli accorgimenti atti a garantire la sicurezza delle persone in transito nei pressi del cantiere, mentre nel periodo delle festività natalizie, dal 6 dicembre al 6 gennaio, verrà posta particolare attenzione alla pedonabilità di via Carlo Porta, dal centro commerciale al centro città e viceversa.

“Proseguono gli interventi di riqualificazione in città – spiega l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lecco Maria Sacchi – per restituire ai nostri concittadini il diritto di transitare lungo due importanti passerelle in tutta sicurezza. Inizialmente l’avvio dei lavori era previsto, nell’ordine, in via Galandra e successivamente in via Porta, ma per via di un cantiere privato già allestito nei pressi della pima, abbiamo preferito riformulare in questo modo il cronoprogramma degli interventi. La conclusione dei lavori è attesa per il mese di maggio del prossimo anno, quando, con la bella stagione, questi due passaggi saranno di nuovo a disposizione della collettività”.