Prosegue l’attività di controllo del territorio svolta dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Lecco con particolare attenzione alle verifiche sul rispetto delle normative nei luoghi di lavoro, anche con il concorso del Reparto Speciale dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro.

In tale contesto i Carabinieri della Stazione di Olginate (LC), in supporto al personale del N.I.L. di Lecco, hanno sottoposto a controllo una pizzeria di Galbiate (LC), contestando al titolare l’impiego di tre lavoratori “in nero”, tra i quali anche un minore degli anni 16.

L’esercente è stato sanzionato amministrativamente per la violazione delle normative del regolare impiego dei lavoratori che, peraltro, prevedono anche la sospensione provvisoria dell’attività, in assenza di regolarizzazione delle maestranze.