Nel corso della notte appena trascorsa, personale della Polizia di Stato di Lecco – Squadra Volanti, durante un servizio di controllo del territorio, transitando presso Piazza Stazione, identificava B. V. C. nato in Romania, classe ’97, il quale risultava destinatario di un ordine di carcerazione per l’espiazione di 9 mesi di reclusione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecco per il reato di interruzione di pubblico servizio, danneggiamento, deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

Quest’ultimo veniva quindi accompagnato presso gli Uffici della Questura per gli accertamenti del caso.

Da interrogazione in banca dati il soggetto risultava avere a suo carico vari precedenti, tra i quali reati contro il patrimonio, contro la Pubblica Amministrazione, contro la persona, nonché sottrazione di minore e reati in materia di stupefacenti.

Acclarata la validità del provvedimento restrittivo il soggetto veniva quindi tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Lecco a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.