Lecco, 30 settembre 2021 – Divieto di consumo su suolo pubblico di bevande alcooliche dalle 19 alle 6 e divieto di vendita dalle 22 alle 6 da parte dei pubblici esercizi; divieto sempre dalle 6 alle 22 di detenzione su suolo pubblico  di bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o di metallo. Questo quanto previsto dalla nuova ordinanza del Comune di Lecco valida per tutto il mese di ottobre in Viale Turati e in piazza dei Cappuccini.

L’inosservanza di questi divieti a comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 80 a 480 euro.

La decisione è stata presa dopo che nelle ultime settimane sono giunte al Comune, da parte di resident, lamentele ed esposti riguardanti situazioni di disturbo della quiete pubblica, di degrado e di alterazione del decoro
urbano, di  spaccio e violenze, in particolare nelle ore serali e notturne.

Secondo il Comune i responsabili sarebbero “i clienti dei pubblici esercizi che consumano bevande alcoliche anche all’aperto, dando origine a fenomeni di allarme sociale, con conseguente compromissione della qualità della vita delle persone residenti in zona e delle comuni regole di vita civile”.

Una decisione condivisa all’interno del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che ha convenuto sulla necessità di adottare un’ordinanza sindacale come trumento di prevenzione e come deterrente.