H13 DI SABATO 25 SETTEMBRE
AGGIORNAMENTO – Trovata senza vita in un dirupo la donna dispersa da quattro giorni.

Ritrovata senza vita la donna di 47 anni di Lecco dispersa da tre giorni nella zona di Premana. L’intenso lavoro effettuato dal Cnas – Corpo nazionale Soccorso alpino, XIX Delegazione Lariana, insieme con Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, Carabinieri, Vigili del fuoco, Protezione civile, in collaborazione con Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza e Regione Lombardia ha consentito di raccogliere informazioni utili per circoscrivere l’area di ricerca e ritrovarla. Nelle ore precedenti era stato possibile individuare i movimenti che hanno attivato le celle telefoniche, sono stati impiegati anche i droni del Cnsas per le zone più complesse; le squadre hanno quindi operato in modo mirato e congiunto. Un particolare ringraziamento va all’amministrazione comunale e alla comunità di Premana, che hanno anche messo a disposizione dei mezzi per gli spostamenti. Si è trattato di una ricerca svolta nella piena collaborazione e con un’efficiente sinergia tra tutte le componenti impegnate.

+ +

Premana, 24 settembre 2021 – Proseguiranno anche nelle prossime ore le ricerche della donna di 47 anni dispersa nel Lecchese: per tutta la giornata la XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino ha perlustrato la zona nei dintorni di Premana, insieme con il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, i Carabinieri, i Vigili del fuoco e la Protezione civile.

Continuano anche le perlustrazioni dall’alto con gli elicotteri di Areu, Regione Lombardia, Guardia di finanza e Vigili del fuoco. In particolare, i tecnici specializzati della squadra forra regionale del Cnsas Lombardo, in collaborazione con i Vigili del fuoco, hanno battuto il corso del torrente Varrone. Per ora non sono emerse tracce della presenza della donna e quindi le operazioni andranno avanti.