Lecco, 6 settembre 2021 – Da inizio settembre Martino Micheli ha assunto l’incarico di direttore della Compagnia delle Opere di Lecco e Sondrio, sostituendo Diana Isacchi che con il mese di luglio ha concluso il suo impegno lavorativo.

Martino Micheli, 32 anni, laureato in Scienze Politiche presso l’Università Cattolica, master in Marketing e Comunicazione audiovisiva, ha lavorato in questi anni nel settore dell’automazione industriale e dal mese di maggio è entrato in Cdo.

“Il Consiglio direttivo di CdO Lecco Sondrio, in questo modo, conferma l’attenzione alle qualità umane e
professionali che hanno sempre caratterizzato il personale della nostra associazione. Consapevoli delle particolari situazioni che la nostra comunità e con essa le nostre realtà dovranno  affrontare, non può che essere ancora maggiore il nostro impegno perché CdO sia vicina a quanti con  responsabilità, continuando ad operare nei loro diversi ambiti, lavorativo, educativo o sociale, costruiscono  una società più giusta e più buona per tutti. A Diana Isacchi il particolare ringraziamento per l’esperienza che abbiamo avuto modo di fare insieme. A Martino Micheli e a tutto il personale di CdO Lecco Sondrio l’augurio di buon lavoro da parte del Consiglio”, è il commento del direttivo dell’associazione.