Civate, 7 agosto 2021 – Il passaggio della forra dell’orrido della Valle Dell’Oro, è stato ripristinato a Civate. L’Orrido è un’antica gola naturale dove scorre il torrente Toscio e si estende per circa 175 metri da via Broggi a via Valle dell’Oro. Regione Lombardia ha finanziato 400.000€ (i fondi hanno coperto l’intero costo dell’intervento). Dopo un lungo stop a causa del lockdown, i lavori sono finalmente terminati.

“Dopo il disgaggio del materiale instabile e la pulizia della vegetazione infestante – spiega il Vicesindaco Simone Scola – sono state installate reti in aderenza alla parete rocciosa, tiranti a barre dywidag fissati direttamente sulle pareti e barriere orizzontali a sbalzo, sopra la passerella pedonale”.

“Questo passaggio – afferma il Sindaco Isella – è sempre stato utilizzato, non solo dagli escursionisti, ma anche dai residenti delle frazioni alte di Mombello e della Valle dell’Oro. Con il ripristino del transito pedonale i residenti possono finalmente recarsi in centro paese più velocemente. L’inaugurazione della fine lavori si svolgerà nel prossimo mese di settembre”.