Varenna, 7 agosto 2021 – La 51° Mostra dell’Arte Naif partirà a Varenna il 21 agosto. La manifestazione ideata da un gruppo di amici appassionati della cosiddetta „arte ingenua“ ha fatto sì che dopo più  di mezzo secolo di esposizioni, Varenna sia diventata un saldo punto di riferimento per tutti gli artisti mondiali che si riconoscono in questo modo di esprimere l’arte.

Il Premio è intitolato ad un grande Personaggio varennese: Pierantonio Cavalli, purtroppo prematuramente scomparso, ex sindaco della splendida cittadina del litorale lecchese, ideatore e fondatore della manifestazione. Una persona carismatica che è riuscita a trasmettere l’amore per quest’arte ad un intero paese, facendola entrare prima nella quotidianità della sua gente ed infine nei libri della storia naïf mondiale.

L’arte naïf ha sempre fatto parlare molto di sé: da una parte rinnegata, apostrofata come arte povera, minore, dilettantistica ed improvvisata da persone “non addette ai lavori”, dall’altra esaltata come l’unica vera forma creativa, in quanto vera, diretta, non contaminata da regole, precetti o logiche studiate a tavolino.

Alla 51°Edizione della Mostra saranno presenti più di 200 opere naïf provenienti da tutto il Mondo: Brasile, Bulgaria, Croazia, Finlandia, Francia, India, Irlanda, Israele, Lituania, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Repubblica Domenicana, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia e naturalmente Italia.

La Mostra organizzata dalla Pro Varenna é patrocinata dal Comune di Varenna e curata da Norma Cavalli.

Per ulteriori informazioni:

Pro Loco Varenna, Tel. + 39 0341 830367

Norma Cavalli, Tel. + 39 339 1685292

 

Dove:

Chiesa di Santa Marta, piazza S. Giorgio 25, 23829 Varenna – LC

Quando:

21.08.-12.09.21 dal lunedì al giovedì dalle ore 17:00 alle 21:00, venerdì, sabato e domenica dalle ore 10:30 alle 12:30 e dalle ore 16:00 alle 21:00

Vernissage:  Chiesa di Santa Marta  21.08.21 ore 18

Finissage: Hotel Royal Victoria 12.09.21 ore 16

Ingresso gratuito