Tokyo, 4 agosto 2021 – La Nazionale italiana di pallavolo è stata eliminata ai quarti di finale del torneo olimpico, in tre set, dalla Serbia che si è imposta per 3-0 (25-21, 25-14, 25-21).

L’avventura a cinque cerchi di Miriam Sylla, schiacciatrice lecchese cresciuta alla Polisportiva Olginate, si conclude così, contro la squadra che tre anni fa aveva battuto le azzurre nella finale del campionato del mondo.