Bilancio più che positivo dopo la prima giornata di “la spiaggia a casa nostra”, iniziativa organizzata al center beach della Bonacina a Lecco, in via Movedo.

Fra mattina e pomeriggio circa una sessantina i partecipanti che si sono cimentati nei diversi sport organizzati. La parte del leone è stata riservata, come si presupponeva, proprio quet’ultimo sport, che ha catalizzato diversi appassionati. Numerosi i partecipanti anche agli altri sport previsti, in modo particolare alle bocce ed al badminton. Particolarmente apprezzato il gioco aperitivo, dove diversi presenti hanno aderito e si sono sfidati alle classiche freccette.

“Fortunatamente – spiegano gli organizzatori – il tempo è stato clemente, in modo particolare al mattino. Un ringraziamento a tutti i partecipanti ed agli alpini del Gruppo Pizzo d’Erna di Bonacina che hanno collaborato alla parte logistica (vedi gazebo). Appuntamento ora per sabato 7 Agosto per la 2° giornata. Sport previsti, oltre al classico beach volley, anche un campo dedicato al beach tennis e, nel pomeriggio, uno dei due campi sarà dedicato al dodge ball, rivisitazione americana della più nostrana palla due fuochi”.