Milano il 28 luglio 2021 – Con soddisfazione e orgoglio, come scrive sul post del suo canale Instagram, il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Piazza dà notizia dell’approvazione del Bilancio Regionale di assestamento. Piazza spiega i punti di forza del nuovo bilancio. Ed elenca: “- 338 milioni di avanzo di amministrazione che evidenziano come una gestione oculata genera economie e consente di erogare maggiori servizi ed investimenti, per il solo 2020, di oltre 2 miliardi (di cui oltre la metà con risorse autonome). – 4,5 miliardi di euro di investimenti per le opere pubbliche che accresceranno il patrimonio infrastrutturale di oltre 9 miliardi. – 251 milioni di euro destinati agli enti locali lombardi: serviranno per l’avvio di nuove misure o per lo scorrimento delle graduatorie dei bandi recenti. Saranno così soddisfatte tutte le richieste dei comuni per la rigenerazione urbana (100 milioni), l’edilizia scolastica (48 milioni), la valorizzazione dei borghi storici (30 milioni), il risanamento delle acque (20 milioni), l’incentivazione di colonnine elettriche (13 milioni) e, ancora, l’adeguamento della segnaletica stradale (9 milioni). – 228,7 milioni di indennizzi per le imprese erogati nel 2020 ad integrazione dei ristori statali. – 760 milioni di euro per la cassa in deroga regionale di 118 mila lavoratori. – 362 milioni delle risorse europee per fare fronte alle spese emergenziali per acquisto di apparecchiature e materiali sanitari. – 90 milioni ulteriori risorse destinate alla sanità: 5 milioni di euro per la copertura delle esenzioni diagnostiche e specialistiche a beneficio di coloro che hanno avuto il Covid; 3,5 milioni di euro destinati all’acquisto di farmaci per malattie rare e per interventi extra LEA.- 40 milioni per il recupero del patrimonio edilizio pubblico”.