Lecco, 27 luglio 2021 – Un’altra serata si aggiunge al ricco programma estivo organizzato dal Planetario di Lecco.

Sarà mai possibile costruire una spada laser? E’ plausibile che il Millennium Falcon salti nell’iperspazio? O che la Morte Nera disintegri in un istante il pianeta Alderan?

Chi ama Star Wars sogna che queste cose siano possibili. O forse non si è mai posto il problema, pago dei piaceri che la saga di George Lucas ci regala. I quesiti invece se li è seriamente posti Luca Perri, giovane star della divulgazione italiana. Il brioso astrofisico di Superquark e di Alle falde del Kilimangiaro racconterà i risultati delle sue analisi venerdì 30 luglio alle ore 21 al Planetario di Lecco. La serata si terrà nel cortile del Belgiojoso, all’aperto, per godere della frescura serale e avere uno spazio ampio. Data l’alta affluenza, in caso di maltempo non sarà è possibile trasferire la serata all’interno, ma la si recupererà giovedì 5 agosto. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione, riportando i nomi di tutti i partecipanti, alla mail planetariolecco@gmail.com. Non mancate, se non volete correre il rischio di percorrere la rotta di Kessel in più di 12 parsec…