Lecco il 24 luglio 2021 – Dopo il rinnovo di Arianna Lancini il reparto schiacciatrici biancorosso comincia a delinearsi e lo fa con un vero e proprio colpo di mercato: direttamente dalla Serie A2, Serena Zingaro

Picco Lecco – Serena Zingaro

, sarà la nuova
schiacciatrice dell’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco. Varesina classe 1993, Zingaro, approda sulla sponda orientale del lago portando con sé un grandissimo carico di tecnica e grinta: fin da giovanissima gioca nella cantera della Futura Volley Busto Arsizio con un apprendistato alla Yamamay che la porterà a diverse convocazioni in prima squadra (in Serie A1) e ad una presenza in Coppa CEV nel 2010. Al termine del percorso con il vivaio bustocco si trasferisce a Castellanza dove vince un campionato di B2 e la promozione in Serie B1.
Nelle stagioni successive giocherà poi alla Properzi Volley Lodi in B1, dove conquista una nuova promozione e una Coppa Italia sotto la guida di coach Gianfranco Milano, che ritroverà sulla panchina biancorossa in questa stagione.
Nell’estate 2018 torna alla Futura Volley Busto Arsizio e centra subito la sua seconda “doppietta” promozione – Coppa Italia che lancia in Serie A. La spedizione nella seconda serie nazionale, partita in sordina, vede proprio Serena emergere tra le protagoniste di una seconda parte di stagione in crescendo: riguadagnatasi lo spot di titolare, contribuisce alla risalita che vale la qualificazione alla Pool Promozione.
Una pedina importante e di assoluto rilievo, quella di Zingaro, sulla scacchiera biancorossa di coach Milano che sarà sicuramente fondamentale per la realizzazione degli obiettivi ambiziosi della Pallavolo Lecco Alberto Picco per la stagione 2021/2022.
Queste le prime parole di Serena Zingaro in maglia biancorossa: “Sono molto orgogliosa e contenta di essere qui a Lecco, dove trovo una grande società, un progetto importante e soprattutto ritrovo un allenatore, Gianfranco Milano, del quale ho molta stima e fiducia. È un progetto molto ambizioso quello biancorosso che mi rispecchia e di conseguenza non vedo l’ora d’iniziare a lavorare con un gruppo squadra che mi piace già parecchio! Speriamo di
rincontrarci tutti quanti insieme in palestra!”