Iscrizioni aperte per la vaccinazione anche per i turisti che si trovano in vacanza nella nostra regione e per i Lombardi in ferie nel resto d’Italia.

Chi ha già ricevuto la prima dose nella propria regione di origine e si trattiene in Lombardia per almno 15 giorni può infatti chiedere di essere sottoposto al richiamo nel centro vaccinale più vicino alla sua meta di villeggiatura. La procedura attiva in Lombardia prevede che si acceda dal sito www.prenotazionevaccinicovid.it, utilizzando la tessera sanitaria e il codice fiscale, richiedendo l’abilitazione.

Entro 24-48 ore dalla domanda dovrebbe essere possibile procedere, sempre sulla piattaforma, con la prenotazione della vaccinazione, indicando con che tipo di vaccino è stato somministrato durante la prima dose. La stessa possibilità è data naturalmente ai turisti lombardi che soggiornano per almeno 15 giorni in un’altra regione italiana. Per farlo è però necessario informarsi direttamente sul sito internet della regione in cui ci trova per le vacanze.