Lecco il 15 luglio 2021 – Il Prefetto di Lecco, Castrese De Rosa, a seguito di consultazione con ANAS, Provincia di Lecco e Polizia Stradale, ha revocato questa mattina l’attivazione del piano di emergenza adottato per la chiusura della SS36 nel territorio di Bellano, in conseguenza dell’incendio nella galleria Fiumelatte del 13 luglio.

L’ANAS – con ordinanza efficace dalle 14 di oggi 15 luglio fino alle 18 del 13 agosto 2021 – ha disposto la riapertura al transito e il contestuale restringimento della carreggiata destra della SS 36, in direzione Nord, dal km 70+300 al km 72+000, reso necessario dai lavori di ripristino degli impianti della galleria.
A partire dalle 14 di oggi, 15 luglio, pertanto, sarà di nuovo possibile percorrere la SS 36 in direzione Nord, utilizzando esclusivamente la corsia di sorpasso, nel tratto interessato dalla chiusura degli ultimi due giorni.
È stata, in questo modo, evitata la più gravosa opzione del “bypass” con doppio senso di marcia su un’unica carreggiata: il Prefetto ha, pertanto, espresso soddisfazione per la soluzione adottata da Anas che contempera tutte le esigenze di mobilità, amplificate dalla stagione estiva in corso. Analoga soddisfazione è stata riscontrata nei Sindaci della sponda orientale del Lario, tutti contattati direttamente dal Prefetto nelle prime ore del mattino.

Il Prefetto, nel ringraziare gli interlocutori istituzionali con i quali sono stati tempestivamente condivisi tutti i passaggi operativi, coglie l’occasione per rinnovare la propria gratitudine all’autista dell’autobus Mauro Mascetti e agli operatori di Polizia Stradale, Vigili del Fuoco e 118, che nella mattinata di martedì, con prontezza ed efficacia, sono stati in grado di mettere in sicurezza tutti gli utenti della strada presenti in prossimità dell’incendio.