La Segreteria Provinciale Coisp di Lecco, uno dei principali sindacati di Polizia, ringrazia l’operato degli agenti della Polstrada nei soccorsi all’autobus andato a fuoco nella galleria di Fiumelatte.

Nella giornata di ieri sulla S.S. 36 direzione nord, in un tratto di strada posto nella Galleria Fiumelatte, nelle prime ore del mattino, per cause ancora da accertare si è incendiato un autobus della Croce Rossa che trasportava 25 ragazzi. Fortunatamente nessuno si è fatto male. La stampa e la Tv hanno lodato l’operato dei Vigili del fuoco e l’operato dell’autista che sono stati eccezionali.

Nessuno però ha parlato dell’operato di chi ha permesso tali operazioni. Gli uomini e le donne della Sottosezione Polizia Stradale di Bellano in massa si sono messi subito a disposizione per le chiusure della viabilità, per tirare fuori chi era rimasto in galleria fermo e per trasportare quei ragazzi che infreddoliti e spaventati erano rimasti in piazzola all’aria aperta.

Non è certo una gara a chi ha fatto di più o a chi è stato più bravo, ma visto che nessuno ha parlato della Polizia Stradale, lo fa la Segreteria Provinciale Coisp di Lecco che vuole congratularsi con tutta la Sottosezione Polstrada Bellano. Con chi ha coordinato dalla sala operativa le chiusure e con chi è rimasto sotto la pioggia per ore per garantire i soccorsi ed i rilievi.

A voi tutti va, cari ragazzi, un augurio per le giornate prossime che saranno ricche di traffico
ed intense di lavoro, vista la chiusura del tratto nord.