Lecco, 5 luglio 2021 – “Estate sicuramente insieme over 60” è un programma ricco di appuntamenti culturali e sociali che promuove, all’aperto o in luoghi adeguati a garantire la necessaria sicurezza ai partecipanti, momenti di svago e di aggregazione dal taglio differente per gli ultrasessantenni residenti a Lecco. Un calendario che torna a essere nutrito e vario per la solita regia attenta del Giglio di Pescarenico.

Cento giorni di eventi fra visite guidate, itinerari d’arte, pomeriggi d’animazione, trekking, letture popolari e pranzi in compagnia: questo il ricco programma proposto del Comune di Lecco insieme a tante realtà cittadine, da luglio fino a ottobre, con momenti conviviale e altri di stampo cultuale e con una costante attenzione particolare alla ricoperta delle bellezze a km zero.

“L’obiettivo dell’iniziativa – spiega l’assessore al Welfare del Comune di Lecco Emanuele Manzoni – è quello di fare rete e regalare momenti di intrattenimento ai cittadini lecchesi, per un viaggio lungo un’estate fatto di aggregazione in sicurezza, costruito in sinergia con tante realtà della città che, come da tradizione, hanno risposto alla chiamata del Giglio e si sono messe a disposizione con generosità ed entusiasmo. Tutti i rioni della nostra città saranno coinvolti: circoli, parrocchie e altri luoghi che sono tradizionalmente palcoscenico della vita della nostra comunità ora, dopo il difficile periodo che ci stiamo lasciando alle spalle, tornano ad animarsi.

Speriamo che quella appena iniziata sia davvero “un’estate insieme” perché di questo la nostra comunità sente il bisogno: di incontri e confronti, di fare e fare insieme. Grazie a tutte le persone e le associazioni che hanno reso possibile queste iniziative, a chi vorrà partecipare e al Giglio per il prezioso lavoro di tessitura”.

Del mese di luglio, tra le altre iniziative, troviamo la visita guidata al Sacromonte di Laorca il 15, il trekking urbano lungo il Gerenzone il 21 e un appuntamento botanico alla scoperta delle erbe in programma il 23. Il primo evento a calendario è l’incontro “dantesco” di domani, martedì 6 luglio, con la professoressa Maria Grazia Zordan, che sarà seguito, mercoledì 7, dalla visita guidata con Gianfranco Scotti all’affresco di Orlando Sora nella chiesa del Caleotto. Laboratorio creativo presso il circolo S. Pio X di Rancio giovedì e visita al Matitone venerdì. A questo collegamento il calendario completo.

Per informazioni più dettagliate su tutte le iniziative, realizzate nel rispetto delle norme sanitarie in materia di prevenzione, e per le prenotazioni obbligatorie è possibile recarsi nella sede de “Il Giglio”, in via Ghislanzoni 91, aperto da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 12, oppure telefonare al numero 0341 287592 o 348 5272116, o scrivere a anziani.attivi@comune.lecco.it.