Mandello del Lario, 4 luglio 2021 – “Mostra montata, mostra vandalizzata”. Così comincia il post con cui Riccardo Fasoli, sindaco di Mandello del Lario, ha segnalato gli atti vandalici avvenuti alla mostra dedicata al centenario della Moto Guzzi, installata ai giardini pubblici del paese.

“Evito di lasciarmi andare in definizioni che non si addicono ad un Sindaco”, ha continuato Fasoli. “Considerando la presenza delle telecamere e di effetti personali abbandonati preferirei che i colpevoli si presentino in comando prima che gli si vada a suonare il campanello”.

La mostra non era ancora stata inaugurata.

Fasoli era stato ospite a “Guzzisti: Una storia, una famiglia, una passione” lo scorso martedì: