Lecco, 29 giugno 2021 – Il giorno 25 giugno una pattuglia della Polizia di Stato – Sezione stradale di Lecco durante un servizio di vigilanza stradale sulla SS36 sud, intercettava nel Comune di Costa Masnaga (LC) un’autovettura Opel Astra con due soggetti a bordo. Nonostante venisse intimato l’alt dagli operatori l’auto intraprendeva una fuga, a velocità elevata, in direzione Molteno.

Il tentativo di eludere il controllo, però, si dimostrava vano poiché, a causa dell’elevata velocità, l’autovettura finiva fuori dalla sede stradale. Uno dei due soggetti, un cittadino straniero, durante il tentativo di fuga, veniva fermato dagli operatori che, nel frattempo giungevano sul posto e a seguito degli accertamenti risultava irregolare sul territorio italiano.

Nel corso del controllo, venivano rinvenute 27 dosi di cocaina e duemila euro in contanti, evidente provento dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Per tali motivi, gli Agenti lo traevano in arresto per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio.

Infine, nei confronti dell’uomo nei cui confronti risultava anche un ordine di carcerazione per pene concorrenti, venivano, altresì, elevate numerose contravvenzioni per violazioni al codice della strada commesse durante la fuga, per guida senza patente e senza copertura assicurativa del veicolo.

Nella mattinata del 26.06.2021 l’arresto veniva convalidato e nei confronti del medesimo il Giudice disponeva l’applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Lecco