Lecco, 23 giugno 2021 – Come ampiamente anticipato, dal primo luglio prossimo verrà introdotto nel lecchese la misurazione puntuale, ovvero il sacco rosso. Non solo, però, per le abitazioni private ma anche per gli esercizi pubblici, i quali si trovano a dover fare i conti con la clientela e quindi una progressiva complicazione per la differenziazione della spazzatura.

L’intervista a Piermario Canu di Rossorubino: