Domenica 13 giugno Brianza Classica fa tappa a Molteno: alle 17, Villa Rosa, con il suo splendido parco, farà da cornice al concerto In chiave di basso, eseguito dal Duo Patria – Fiorini. Camilla Patria al violoncello e Tommaso Fiorini al contrabbasso presentano un repertorio che si compone di brani brillanti e virtuosistici, volti a mettere in evidenza delle caratteristiche strumentali inconsuete, rispetto al repertorio dei due strumenti singoli.

In programma, brani scelti sulla base di uno dei principi compositivi più antichi e allo stesso tempo sempre attuali: la Variazione. Interessante sarà l’ascolto del noto tema della “Follia” di Arcangelo Corelli nella versione di Carl Reinecke, arrangiata per i due strumenti da Tommaso Fiorini.

Oltre ai brani scritti sotto forma di Variazioni, verranno eseguiti due brani fondamentali per il repertorio di questo inconsueto duo: il “Duetto” di Gioachino Rossini, composizione simbolo della formazione violoncello e contrabbasso, e “Souvenirs de Bellini” di Julius Goltermann, una fantasia in stile operistico sui temi di Vincenzo Bellini.

In caso di maltempo il concerto avrà luogo nella Chiesa Parrocchiale di San Giorgio.

DUO PATRIA – FIORINI

CAMILLA PATRIA

Inizia gli studi di Violoncello al Conservatorio di Torino nel 2006 sotto la guida del papà Sergio diplomandosi nell’ottobre 2014. Prosegue i suoi studi presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano conseguendo il Master of Arts in Music Performance e presso il Conservatorio di Torino ottenendo il Diploma Accademico di II livello in Musica d’Insieme. Vincitrice di concorsi nazionali e internazionali, si è esibita diverse volte in qualità di solista con orchestra, Ha seguito e segue diverse masterclass come solista e camerista con artisti di chiara fama. Prosegue l’attività concertistica principalmente in duo violoncello e pianoforte e con formazioni cameristiche varie. Collabora con varie realtà quali orchestre ed ensemble.

TOMMASO FIORINI

Inizia gli studi musicali di pianoforte all’età di 7 anni, successivamente intraprende lo studio del contrabbasso presso la Scuola Civica di Musica di Milano “C. Abbado diplomandosi nel 2017. Nel 2020 consegue il Diploma Accademico di II livello presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino. Ha conseguito inoltre il Biennio pre-accademico di Composizione e di Introduzione alla Dire-zione d’Orchestra e ha frequentato il Corso Singolo di Musica d’Insieme specializzandosi nella formazione di duo violoncello e contrabbasso. Negli anni ha partecipato a masterclass con artisti di chiara fama oltre a esibirsi come solista e camerista con ensemble di diversa estrazione. Ha collaborato e collabora con diverse orchestre e gruppi Nel 2018 ottiene il primo premio al Premio Nazionale delle Arti per la sezione contrabbasso.

Per rispetto alle norme di sicurezza la prenotazione è obbligatoria secondo la seguente modalità: telefonare o scrivere al numero 335.5461501 a partire da una settimana prima del concerto dalle 8 alle 20. Le chiamate o i messaggi ricevuti fuori orario e prima di quella data non saranno presi in considerazione. La richiesta, relativa a un massimo di due persone, dovrà necessariamente contenere: nome e cognome, indirizzo di domicilio, numero di telefono cellulare, indirizzo e-mail del singolo o di entrambe le persone. In caso di rinuncia si chiede cortesemente di dare tempestiva disdetta all’organizzazione. Si prega di presentarsi 30 minuti prima del concerto nei pressi del desk (evitando assembramenti) provvisti di propria mascherina.