Lecco, 8 giugno 2021 – Dopo aver terminato i lavori di collegamento del Sentiero del Viandante tra Lecco e Abbadia
Lariana, il cammino internazionale “Le Vie del Viandante” che conduce da Milano fino a San Bernardino, in Svizzera, è diventato interamente percorribile. I sentieri storici del territorio, che attraversano la Val Mesolcina fino al fiume Adda, passando per la Valchiavenna e il Lago di Como, si preparano a vivere una ricca stagione turistica che vedrà coinvolti numerosi tour operator.

A tal fine il Comune di Lecco organizza, in stretta collaborazione con Montagne Lago di Como, il Consorzio Turistico della Valchiavenna e l’Ente Turistico del Moesano, un educational su “Le Vie del Viandante” per presentare ai tour operator internazionali le bellezze del territorio e le proposte turistiche dei partner locali collegate col Sentiero. L’iniziativa, in programma dal 9 all’11 giugno 2021,ha l’obiettivo di promuovere una nuova forma di turismo esperienziale ed emozionale sul territorioattraversato dal Cammino.

L’educational si svolge nell’ambito del progetto Interreg “Le Vie del Viandante 2.0”, il programma di cooperazione transfrontaliera Italia e Svizzera per il 2014 – 2020. In particolare, giovedì 10 giugno alle ore 16.30 presso “Locanda Capolago”, in via Municipio 36, a Colico, si terrà un workshop nella formula B2B per creare sinergie tra le agenzie del territorio che hanno aderito al progetto con la creazione di pacchetti turistici e i tour operator nazionali e internazionali che organizzano viaggi verso l’Italia. Un momento di conoscenza e confronto per promuovere e distribuire le offerte delle agenzieCapofila.

Partner:
locali ai tour operator internazionali provenienti da Olanda, Gran Bretagna, Israele e Francia, nonché
dall’Italia, interessati al prodotto turistico Le Vie del Viandante.