Saranno i Piani di Artavaggio a vedere i natali della prima edizione di “C(u)ori in Quota”, la rassegna corale ideata dai Cori Vandelia e Valsassina all’unisono. Il 20 giugno, a partire dalle ore 10.30, proprio nell’area antistante la Chiesa sarà possibile godere del prezioso momento che unirà l’espressione del canto corale alle meraviglie di Artavaggio, tra la fioritura della montagna e l’immensità del cielo. Le voci di tutti i coristi torneranno a cantare dopo mesi davvero complessi e difficili, ma lo faranno con tutta la speranza e la tenacia necessaria. Sarà la direttrice Maria Grazia Riva a condurre il tripudio di emozioni e canti, affiancata da un’organizzazione meticolosa che ha visto impegnati nell’ultimo mese i presidenti dei due cori, Cristina Barbini e Graziano Combi ed il loro presentatore e addetto stampa, Michele Casadio, che introdurrà l’evento.

Indispensabile come sempre il supporto dei Comuni dell’alta Valle, Moggio, Barzio, Cassina Valsassina e Cremeno, che verranno rappresentati da membri delle rispettive amministrazioni, e della Comunità Pastorale Maria Regina dei Monti.

Inoltre, la rassegna è stata individuata come appuntamento all’interno della programmazione della Festa Nazionale della Musica 2021 del Ministero della Cultura, con il patrocinio dell’Unione Società Corali Italiane. A seguire del concerto, che avrà inizio alle ore 10.30, verrà celebrata la S. Messa.