Dervio, 31 maggio 2021 – Una festa che segna la ripartenza e, in parte, il ritorno alla normalità quella organizzata per l’inaugurazione del parco giochi di Dervio.

Un parco giochi inclusivo con giochi anche per i bambini disabili e in cui alcuni giochi sono stati scelti, come la teleferica, su richiesta dei piccoli derviesi rappresentati nel Consiglio comunale dei bambini ricreato nel 2019 dall’Amministrazione comunale. A tagliare il nastro sono stati proprio un gruppo di bimbi di diverse età alla presenza di tanti genitori e degli amministratori comunali guidati dal vice sindaco Luca Mainoni e dalla consigliera Anna Buzzella.

Il parco era già stato parzialmente aperto appena finiti i lavori alcuni mesi fa, poi con le nuove restrizioni covid era stato chiuso e si era sfruttata una parte di chiusura per mettere a dimora la nuova erba. Ora che il manto verde è cresciuto e stabilizzato si è potuto riaprire completamente per la felicità dei più piccoli.

“La nostra amministrazione – spiega il vice sindaco Mainoni – è orgogliosa di questo parco perchè dopo pochi mesi dall’insediamento siamo riusciti a vincere un bando regionale che ci ha permesso di pagare buona parte dei lavori di riqualificazione perchè diversi giochi erano in condizioni non buone e sicure. Proprio per qeusto ringraziamo anche Regione Lombardia per i bandi mirati che seguiamo con interesse. Ora abbiamo un parco inclusivo, bello e con giochi anche voluti dai bambini. Proseguiamo con il lavoro per migliorare sempre il paese guardando soprattutto ai bambini, lo abbiamo dimostrato con diversi interventi nelle scuole come la sostituzione di tutte le luci che erano vecchie e inadeguate a un lungo utilizzo, e proseguiremo sulla strada di ricercare bandi per poter fare più interventi possibile in paese”.