Lecco, 25 maggio 2021 – “Forse per la pandemia in atto, forse perché ormai ognuno vive nel suo mondo, fatto sta che a Lecco l’altro giorno un 76enne ha avuto un malore, si è addossato a un muro perché le gambe non riuscivano a tenerlo su ma tra i frettolosi passanti nessuno ha notato il suo momento di difficoltà. Per fortuna lo hanno notato due agenti che sono corsi a sostenerlo e lo hanno fatto sedere nella Volante in attesa dell’arrivo del 118 che hanno subito chiamato”.

Questa la vicenda accaduta settimana scorsa in città e resa nota dalla Polizia di Stato attraverso i canali social nazionali del corpo, con l’invito a una maggiore solidarietà: “Forza gente diamoci una mano, piccoli gesti, un po’ di attenzione a quello che accade intorno a noi e tutti potremo aiutare qualcuno in difficoltà”.