Martedì 25 maggio 2021, alle ore 17.00, si terrà l’incontro online “Olivicoltura 2030: illustrazione dei risultati del lavoro svolto nella stagione 2020 e il programma di lavoro del 2021”.

L’evento ha l’obiettivo di informare gli olivicoltori attivi nei territori del progetto sugli sviluppi delle ricerche portate avanti nel primo anno di lavoro del progetto di cooperazione Leader Olivicoltura 2030” di cui il GAL Gardavalsabbia2020 è ente capofila in partenariato con il GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi, il GAL Lago di Como, il GAL Valli Savonesi e il GAL Quattro Parchi Lecco Brianza e sul programma di lavoro per il 2021.

Il progetto nasce infatti con l’obiettivo di costruire una rete di operatori economici che possano collaborare sul tema degli scenari futuri dell’olivicoltura italiana di qualità, con particolare focus sui territori al limite settentrionale dell’area di produzione anche in considerazione delle nuove sfide ambientali, generate dagli effetti dei cambiamenti climatici sulla vitalità delle colture- in particolare di alcune varietà- e dalla presenza di patologie importanti.

Il Presidente del GAL quattro parchi Lecco Brianza, Piergiorgio Locatelli, annuncia inoltre che:

Con questo incontro diamo inizio alle azioni di supporto diretto agli olivicoltori, con l’obiettivo di dotarli di strumenti utili per affrontare le problematiche derivanti dai cambiamenti climatici e dalle nuove malattie dell’ulivo. Si comincia con la presentazione dei risultati del lavoro svolto, per proseguire con incontri sul territorio dove ci sarà l’opportunità di dialogare con i tecnici direttamente coinvolti nel progetto.

L’incontro è gratuito, aperto a tutti e si svolgerà su PIATTAFORMA ZOOM.

per partecipare accedere a

https://zoom.us/

ed utilizzare i codici seguenti

ID riunione: 939 2130 5300

Passcode: 163241

Tutti i dettagli per partecipare sono pubblicati sul sito web e sulle pagine social del GAL quattro parchi Lecco Brianza:

http://www.galleccobrianza.it

https://www.facebook.com/galleccobrianza

PROGRAMMA DELL’INCONTRO

17.00 – 17.10 : APERTURA LAVORI
Beniamino Cavagna – DG Agricoltura Regione Lombardia | Silvano Zanelli – Presidente AIPOL

17.10 – 17.20 : IL PROGETTO DI COOPERAZIONE OLIVICOLTURA 2030 – STATO DELL’ARTE
Nicola Gallinaro, Gianbattista Tonni – GAL Gardavalsabbia2020, capofila del progetto

17.20 – 18.40 : PRESENTAZIONI TECNICHE

17.20 – 17.40 : Sintesi della situazione fitosanitaria e illustrazione delle azioni di contrasto effettuate nel 2020 in risposta alle principali avversità riscontrate negli areali olivicoli regionali
Paolo Zani – Referente AIPOL per il Progetto Olivicoltura 2030

17.40 – 18.00 : Illustrazione del report intermedio con i risultati tecnico-scientifici del primo anno di lavoro
Giovanni Minuto – CeRSAA Liguria

18.00 – 18.30 : Presentazione delle attività di indagine che si svolgeranno nel 2021 negli areali olivicoli regionali (Garda, Sebino e Lario)
Tecnici di zona AIPOL e progetto Olivicoltura 2030

18.30 – 18.40 : Il Bollettino Olivo regionale, restyling e maggiori contenuti a supporto degli olivicoltori
Matteo Ghirardi – AIPOL | Gianbattista Tonni – referente di progetto del GAL Gardavalsabbia2020, Elisabetta Cavagnini – referente della comunicazione di progetto per il GAL Gardavalsabbia2020

18.40 – 19.00 : INTERVENTI E DISCUSSIONE