Lecco, 20 maggio 2021 – Da domani e per tutta la prossima settimana – condizioni meteo permettendo – il T-riciclo tornerà a circolare per le vie del centro cittadino a supporto della campagna di misurazione puntuale messa in campo dall’Amministrazione comunale in sinergia con Silea.

I sacchi rossi dovranno infatti essere obbligatoriamente ritirati, sia per le utenze domestiche, sia per le non domestiche, in vista dell’imminente avvio del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti indifferenziati che partirà il prossimo 1° luglio.

Il nuovo “sacco rosso” per il conferimento dei rifiuti indifferenziati non riciclabili è dotato di un microchip (tecnologia RFID) contenente un codice identificativo associato alla singola utenza: durante le attività di raccolta rifiuti, un apposito dispositivo consentirà di riconoscere il codice utente e di conteggiare automaticamente i conferimenti effettuati da ciascuna utenza. I sacchi Rossi sono disponibili presso i centri allestiti per la distribuzione come da calendario. Tutte le informazioni su giorni e orari delle distribuzioni sono consultabili sia sul sito del Comune di Lecco sia sul sito di Silea.

Silea nei prossimi giorni sarà inoltre presente nelle vie e nelle piazze del centro, affiancata dal mezzo ecologico vestito di “rosso” per l’occasione, sia per consegnare i sacchi ai commercianti e ai cittadini passanti , residenti in qualsiasi rione della città, sia per fornire tutte le informazioni utili agli utenti coinvolti dalla novità.

“È indispensabile – spiega il presidente di Silea Domenico Salvadore – che tutti i cittadini, gli studi professionali e le attività commerciali, artigianali e industriali, provvedano a dotarsi dei sacchi rossi entro la scadenza fissata, recandosi presso i centri allestiti per le distribuzioni dei sacchi, in particolare il punto di via Marco d’Oggiono 18/A, aperto per tutte le utenze e dotato di parcheggio interno, poiché all’avvio della misurazione puntuale i rifiuti indifferenziati conferiti in sacchi privi di microchip non potranno più essere raccolti. Confidiamo quindi che coloro che ancora non lo avessero fatto provvedano al più presto”.

“Utilizzando il T-riciclo – spiega l’assessore all’Ambiente Renata Zuffi – si vuole fornire un’opportunità in più ai cittadini di ritirare i sacchi mentre sono già in centro città per lavoro o per commissioni. È importante che alla data del 1° luglio, tutti siano pronti a esporre il rifiuto indifferenziato, non più utilizzando il vecchio sacco grigio trasparente, bensì il sacco rosso abbinato alla propria utenza”.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a gestionerifiuti@comune.lecco.it.