Olgiate Molgora (19 maggio 2021) – Sono numeri record quelli raggiunti dal Comitato di Merate della Croce Rossa Italiana che settimanalmente distribuisce a più di un centinaio di famiglie meratesi una spesa con generi alimentari di prima necessità.

Dall’inizio dell’anno, infatti, i volontari dell’associazione hanno donato 6.784 chili di alimenti a nuclei familiari in difficoltà economiche, residenti nell’area meratese. Croce Rossa Italiana – Comitato di Merate aiuta ogni settimana più di 150 famiglie nei Comuni di Merate, Brivio, Cernusco Lombardone e Olgiate Molgora, consegnando loro prodotti a lunga conservazione come pasta, riso, farina, olio, alimenti in scatola o per l’infanzia. Le richieste sono cresciute con il perdurare della crisi dovuta alle conseguenze economiche della pandemia. Molti cittadini che prima del 2020 avevano un sostentamento, ora non riescono più a garantire una spesa settimanale alla propria famiglia.

L’anno scorso, il sodalizio ha distribuito circa 20.000 chili di alimenti e prodotti per l’igiene personale grazie alla generosità di quanti hanno voluto contribuire alla raccolta, donando generi di prima necessità ai volontari all’esterno di alcuni supermercati del territorio, alle elargizioni delle aziende e al programma di aiuto CEE dell’Unione Europea. La distribuzione degli aiuti avviene in collaborazione con gli uffici dei Servizi sociali e alla persona dei Comuni interessati, per garantire una equa e corretta ripartizione delle spese settimanali. Chiunque avesse necessità urgenti di ricevere gli alimenti, può chiedere supporto telefonando al numero verde CRI per le persone 800-065510. Aziende e privati possono invece aiutare il Comitato di Merate della Croce Rossa Italiana con una donazione, collegandosi al sito www.crimerate.it/sostienici. È possibile devolvere anche il 5×1000 della propria dichiarazione dei redditi a favore dell’associazione, riportando il codice fiscale 03494130135