“Hurrà! Si riparte!”: lo diranno davvero i bambini e i ragazzi di Valmadrera che, dal 14 giugno al 16 luglio, potranno partecipare all’oratorio estivo che, come lo scorso anno, sarà organizzato grazie  alla collaborazione tra Parrocchia e Comune.

L’esperienza dell’estate 2020, completamente  diversa rispetto all’oratorio estivo al quale i ragazzi erano abituati, partita con qualche dubbio e perplessità, come sempre succede di fronte alla novità mai sperimentata, ma al tempo stesso fortemente voluta per offrire ai ragazzi la possibilità di tornare a vivere la socialità  dopo i faticosi mesi di lockdown, si è rivelata un’esperienza davvero positiva, apprezzata dai ragazzi, un segno che anche i  momenti più  difficili possono trasformarsi in un’occasione preziosa.

Allo stesso modo,  l’oratorio estivo 2021 vuole  far riscoprire la bellezza dello stare insieme, la gioia dell’amicizia e si propone come servizio educativo rivolto ai  bambini frequentanti le scuole elementari e ai ragazzi delle medie che, divisi in piccoli gruppi, potranno ricostruire le relazioni e le esperienze a cui hanno dovuto rinunciare  nei mesi passati.
Il GREST sarà articolato in due moduli, dal 14 giugno al 2 luglio e dal 5 luglio al 16 luglio, con possibilità di frequenza a tempo pieno o solamente il pomeriggio; i gruppi  saranno  seguiti da un educatore e saranno dislocati in plessi diversi (Oratorio via Bovara, Scuola primaria Leopardi, Oratorio via dell’Asilo) , in modo da garantire sempre il rispetto delle norme anticovid.
Proprio per questo la Parrocchia è alla ricerca di volontari che possano mettersi a disposizione  per il servizio bar e per la merenda, per il servizio accoglienza e, soprattutto, per come referenti per i singoli gruppi.
Tutte le informazioni nei volantini allegati.