In dirittura d’arrivo i lavori di sostituzione di oltre 300 lampade al sodio con nuovi elementi dotati di piastre a led, più performanti e meno dispendiose dal punto di vista energetico e manutentivo: “Una Lecco sostenibile – spiega l’assessore alla Cura della città e lavori pubblici Maria Sacchi – si manifesta anche grazie all’efficientamento dell’illuminazione pubblica, che coniuga allo stesso tempo la sostenibilità ambientale e la riduzione di spesa corrente dell’Amministrazione”.

Le nuove tecnologie alla base delle lampade a led sono infatti in grado di produrre risultati migliori in termini di illuminazione e, in prospettiva futura, garantiscono una riduzione dei costi di esercizio e di manutenzione. Gli interventi, resi possibili grazie ai finanziamenti del Ministero dello Sviluppo Economico finalizzati all’efficientamento energetico per un totale di 130 mila euro, hanno riguardato via Valsecchi, via Montalbano, via Bersaglio, via Montebello, via Ai Pini, via Ronco Inferiore, via Aspromonte, via Lazzaretto, via San Francesco D’Assisi, via Belfiore, via Dell’Eremo, via Tubi, via Tagliamento, via Viganella, via Vincanino, via Ghislanzoni, via Buozzi, via Amendola, via Macon, via Don Ticozzi, piazza Era, piazza padre Cristoforo, via Del Barcaiolo, via Borromeo, via Fra’ Fazio, via Fra’ Galdino, Via Vico, via Guado, via Scarlatti, Via Catalani, via Puccini, via Olivieri, via Dell’Armonia, via Zelioli, via Martelli, via Michelangelo, via San Rocco, via Del Sarto e via Luera. In fase di conclusione gli interventi in via Caprera e via Alla Fonte.