Calolzio, 4 maggio 2021 – I  Carabinieri della Stazione di Calolziocorte , sono intervenuti presso un’abitazione privata del centro cittadino di Olginate traendo in arresto un  36enne, cittadino del Ghana, regolare sul territorio nazionale, noto alle Forze di Polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

Il 36enne, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di gr.97,00 di “hashish”, di diversi utensili da giardino e da cantiere, risultati rubati da aziende agricole e privati cittadini del calolziese, nonché di materiale da cancelleria ed apparecchiature elettroniche sottratte, nel gennaio e novembre 2020, in due istituti scolastici di Calolziocorte.

La refurtiva rinvenuta, sottoposta a sequesto, sarà restituita ai legittimi proprietari.

Nella mattinata odierna l’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha disposto a suo carico la misura cautelare dell’obbligo della firma presso la Polizia Giudiziaria.