“A  seguito a un sopralluogo effettuato dai tecnici, si è reso necessario inibire l’accesso al vallo delle mura, dopo aver riscontrato delle criticità strutturali e di sicurezza relative alla scala metallica e al muro medievale”. Lo rende noto il Comune di Lecco.

Il sito di interesse storico sarà oggetto di tutte le analisi necessarie, alle quali seguirà la fase di individuazione degli interventi da realizzare, anche in un’ottica di ripristino funzionale e di riqualificazione e valorizzazione del sito stesso, importante patrimonio della città di Lecco e della sua storia.