Lecco, 16 aprile 2021 – “In settimana abbiamo approvato l’accordo per riqualificare le ferrate lecchesi. Grazie alla collaborazione tra Comune, Regione, Fondazione Comunitaria, Gruppo Gamma e Gruppo Alpini Medale verranno recuperate le nostre tre ferrate storiche: Gamma1 (Pizzo d’Erna), Gamma 2 (monte Resegone) e Corna di Medale (monte San Martino)”. Lo annuncia il sindaco Mauro Gattinoni.

“Sulla base di una specifica perizia, partiranno con il mese di maggio gli interventi di manutenzione, sostituzione dell’usurato, aumento del livello di sicurezza grazie all’installazione di linee di soccorso; seguiranno poi gli interventi di comunicazione, a partire dai cartelli segnaletici posizionati a Rancio. I lavori si concluderanno in ottobre”, conclude.