Valmadrera, 12 aprile 2021 – Concluso il revamping della stazione di pompaggio a lago del potabilizzatore di Parè, a
Valmadrera. L’intervento, che ha visto la sostituzione ed il potenziamento delle 5 pompe e delle relative tubazioni di adduzione, ha un valore da 115.000 Euro e si inserisce nel più generale progetto di revamping ed adeguamento dell’impianto di potabilizzazione.

Questo impianto, il più importante a livello acquedottistico della Provincia di Lecco, ha visto nei primi anni di gestione del servizio idrico da parte di Lario Reti Holding una serie di interventi atti a completare le potenzialità dell’impianto, portandone la capacità di potabilizzazione a 1.100 litri al secondo, nonché a rinnovarne i sistemi di monitoraggio e gestione da remoto.

Dall’impianto di potabilizzazione di Valmadrera prende vita l’Acquedotto Intercomunale Brianteo, la dorsale più importante della Provincia, che serve 365.000 abitanti su 64 Comuni delle Province di Lecco, Como e Monza e Brianza. Su tale acquedotto Lario Reti Holding ha recentemente avviato degli importanti lavori di potenziamento, che porteranno al raddoppio della tratta da Valmadrera a Dolzago con la posa delle tubazioni sul fondale del lago di Annone ed un valore complessivo di oltre 9,5 milioni di Euro.