Calolzio, 24 marzo 2021 – I Sindaci della Valle S. Martino e dell’Olginatese comunicano che l’inizio delle vaccinazioni degli over 80 previsto per il 26 marzo al Palazzetto dello Sport di Calolziocorte subirà uno slittamento, causa mancanza di vaccini.

La struttura è stata preparata in pochi giorni e decine di volontari già organizzati attendono di dare il loro generoso contributo.

“Pur consapevoli delle difficoltà nel reperimento dei vaccini, i Sindaci sottolineano l’importanza di un centro vaccinale sul territorio, vicino ai cittadini, gestito dai medici di base. Di conseguenza, sono certi che il ritardo potrà essere recuperato col contributo di tutti, nella certezza di poter vaccinare gli over 80 finora registrati in un paio di settimane (prima somministrazione), appena ottenute le dosi necessarie”, commentano i sindaci di Calolziocorte, Carenno, Erve, Garlate, Monte Marenzo, Olginate, Valgreghentino, Vercurago