Milano, 15 marzo 2021 –  “In ottemperanza alle indicazioni dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ho dato disposizione al direttore generale dell’assessorato regionale al Welfare di sospendere, con assoluta tempestività, la somministrazione del vaccino anti-covid AstraZeneca su tutto il territorio regionale in attesa di ulteriori determinazioni da parte degli organi competenti”.

Lo ha reso noto la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, a seguito della nota di Aifa che blocca momentaneamente l’utilizzo di questo vaccino, in via precauzionale, in attesa del pronunciamento dell’Agenzia europea di domani.