Ballabio, 27 febbraio 2021 – Il sindaco di Ballabio Giovanni Bruno Bussola annuncia la conferma delle misure che domani saranno intraprese per i Piani di Resinelli.

SINDACO BUSSOLA
“In caso di esaurimento dei parcheggi disponibili, di concerto con Prefettura e Questura, verrà riproposto il “blocco” all’altezza della vecchia stanga sopra il bar Alleluja da parte di volontari della Protezione Civile di Ballabio, Abbadia e Mandello.

Il “blocco” scatterà solo in caso di esaurimento dei posti auto, ipotesi non remota visto l’approssimarsi di un nuovo DPCM con ulteriori restrizioni causate dal Covid.

Nella serata di ieri si è tenuta una riunione con i ristoratori, una dozzina di partecipanti, dove i Sindaci hanno potuto ascoltare i consigli ed i suggerimenti di chi vive tutti i giorni la realtà dei Piani dei Resinelli.
Rispetto a domenica scorsa sono stati liberati dalla neve una quindicina di parcheggi e verrà effettuata una segnalazione con cartelli già lungo la via Confalonieri.
Si è individuata inoltre la possibilità di parcheggi a lisca di pesce lungo l’anello in modo da recuperare altri posti auto.

Nella riunione si sono inoltre toccate alcune tematiche progettuali su un arco temporale più ampio, oltre l’emergenza immediata.
Un confronto utile che sicuramente continuerà anche nei prossimi mesi”.