5 febbraio 2021 – Fabio Fedeli è stato confermato presidente dell’Opi di Lecco. Dopo le elezioni gli organi dell’ente hanno distribuito le cariche al loro interno. Nasce la Commissione d’albo, per effetto della legge 3/2018,
che sarà presieduta da Giulia Mandelli. Fabio Fedeli confermato alla presidenza dell’Opi, ordine delle professioni infermieristiche di Lecco per i prossimi quattro anni. Lo hanno stabilito gli organi appena eletti che si sono riuniti nel termine degli 8 giorni previsti dalla norma proprio per distribuire le cariche. “È stata fatta una scelta di continuità nelle cariche, rispetto al precedente mandato. All’interno degli infermieri eletti vi sono diversi colleghi che per la prima volta si affacciano all’attività ordinistica” – dice Fedeli –“Il gruppo è costituito da professionisti con esperienze lavorative e curriculum formativi eterogenei, nell’intento di essere rappresentativo dell’intera categoria degli infermieri e degli infermieri pediatrici. Nei prossimi giorni procederemo ad istituire gruppi di lavoro e tavoli su tematiche specifiche, prevedendo anche modalità per coinvolgere e ascoltare tutti i colleghi iscritti all’albo. Ci aspetta un periodo di grande impegno, durante il quale continueremo a dare il nostro contributo nell’emergenza sanitaria.” Fedeli sottolinea anche l’impegno rivolto nei confronti della popolazione: “Vogliamo mantenere il rapporto con le amministrazioni, gli enti e le associazioni di cittadini al fine di poter dare il nostro contributo nelle tematiche che riguardano la salute della popolazione”. Accanto a Fabio Fedeli, che assume per il secondo mandato la carica di presidente, lavorerà il direttivo composto da Cameroni Jacopo (vice presidente), Redaelli Ilaria (segretaria), Cogliati Michele (tesoriere) e i consiglieri Ardito Silvia, Citterio Claudia, Corvaglia Giulia, Di Bella Salvatore, Milani Orietta Lorenza, Negri Stefania, Palmisano Claudio, Pandiani Simona, Panzeri Martina, Riccardi Alessia Anna, Sala Alessia.
La commissione albo, organo costituito a seguito della legge 3/2018 che ha riformato gli Ordini delle Professioni Sanitarie sarà presieduta da Mandelli Giulia ed è composta anche da Agovino Simona (con funzioni di vice presidente), Damico Vincenzo (segretario), Floriani Jean Claude, Lizzi Annamaria, Meoli Attilio e Panzeri Roberta. Eboli Salvatore Carlo e Maiellaro Lucia sono i componenti effettivi del collegio dei revisori dei conti, mentre Muraca Giuseppe è il membro supplente.