Lecco, 29 gennaio 2021 – MercoleDIRE LA POLITICA” è il titolo di un ciclo di incontri on line promosso dall’Associazione Libertà Protagonista, attiva sul territorio lecchese da diversi anni, con lo scopo di creare partecipazione intorno a temi di carattere politico, culturale e sociale.

Sette appuntamenti, con relatori d’eccezione, che si terranno per sette mercoledì tra febbraio e maggio, in diretta streaming, anche attraverso i canali social dell’associazione, come la pagina Facebook “Libertà Protagonista” e il relativo canale YouTube; gli incontri affronteranno importanti tematiche politiche ed economiche, anche di stretta attualità in un momento delicato come quello attuale.

L’attività proseguirà con altri appuntamenti spot su temi più prettamente culturali e sociali.

Il ciclo “MercoleDIRE LA POLITICA” prenderà il via mercoledì 10 febbraio alle ore 21.00 con Carlo Sini, già professore di filosofia teoretica e membro dell’accademia dei Lincei, che affronterà il tema “La parola comunitaria e la promessa”.

Seguiranno

  • il 24 febbraio alle 21 “L’urbanistica e la programmazione sul territorio”, relatore Elio Mauri, consigliere dell’Ordine degli Architetti di Lecco

  • il 10 marzo alle 21 “Le grandi opere del pensiero liberale”, relatore Guglielmo Piombini, editore e saggista

  • il 24 marzo ore 21.00 “Il bilancio di previsione degli enti locali: facciamo che i numeri non mentano e rendiamoli di più semplice comprensione”, relatore Michele Luccisano, già segretario comunale e revisore legale

  • il 7 aprile ore 20 “Il sistema politico italiano alla luce della sua storia” relatore Giovanni Guzzetta, giurista e professore ordinario di diritto costituzionale

  • il 21 aprile ore 20 “I corpi intermedi: ruolo e responsabilità” relatore Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo

  • il 5 maggio ore 21 “I giovani e la politica” relatore Raffaele Mantegazza, professore associato di pedagogia culturale e saggista.

La partecipazione è aperta al pubblico e gli incontri saranno fruibili tramite la piattaforma Zoom previa iscrizione obbligatoria via email all’indirizzo libprolecco@gmail.com o tramite form d’iscrizione sulla pagina Facebook “Libertà Protagonista”.