Lecco, 8 gennaio 2020 – Agli Istituti riuniti Airoldi e Muzzi sono cominciate le vaccinazioni per il covid-19, che nei prossimi 12 giorni vedranno coinvolte 700 persone tra ospiti e operatori sanitari.

Il presidente Giuseppe Canali: “Vaccinarsi è un dovere morale. Una parte degli operatori non è ancora convinta, ci auguriamo che cambi idea”.

L’intervista: