Valmadrera, 22 dicembre 2020 – Si è chiusa domenica 20 dicembre la prima “finestra” per la richiesta del buono spesa, misura finanziata dal governo con il decreto legge n.154 del 23 novembre 2020. 

Sono state accolte circa 100 domande e ne sono state rifiutate 10, per mancanza di requisiti. Gli uffici coinvolti stanno trasmettendo alle famiglie beneficiarie il buono spesa in formato “pdf” da presentare negli esercizi commerciali prescelti.

Le risorse finanziarie attualmente utilizzate sono pari ad € 30.000,00. Considerato lo stanziamento disposto dal governo a favore del Comune di Valmadrera (€ 60.000,00) verrà riaperta una seconda “finestra”, fino ad esaurimento fondi, a partire da lunedì 4 gennaio 2021.