Lecco, 19 dicembre 2020 – Il comune di Lecco ha cominciato una campagna di sensibilizzazione sull’utilizzo della mascherina, dal titolo Più valore alla vita. Nel video sono presenti il calciatore lecchese Manuel Locatelli e il primario di Anestesia dell’Ospedale Manzoni Mario Tavola.

“L’attenzione all’uso della mascherina e al rispetto delle distanze tra le persone nei luoghi chiusi continueranno ad essere gli strumenti principali per la prevenzione e il contrasto alla pandemia.

L’Amministrazione comunale ha scelto di rinforzare questo richiamo al rispetto delle regole realizzando uno spot video che da oggi è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’assessore all’Educazione, Emanuele Torri, e l’assessore a Famiglia, Giovani e Comunicazione, Alessandra Durante” Non possiamo farci sorprendere nuovamente dal virus: la scuola, lo sport, la famiglia, sono aspetti della nostra quotidianità profondamente stravolti in questi mesi.

Per questo, in vista delle prossime settimane, ma anche dell’auspicato ritorno dei ragazzi alla didattica in presenza, abbiamo voluto richiamare ciascuno di noi a una maggior responsabilità, non solo negli ambienti già molto controllati della scuola ma anche e soprattutto nei tragitti di passaggio da e verso casa, così come nelle occasioni di tempo libero con gli amici”.

Più valore alla vita: è questa la frase che chiude lo spot nel quale sono protagonisti il calciatore di origini lecchesi, oggi in forza al Sassuolo Calcio, Manuel Locatelli, la studentessa Sara Gerosa e il dottor Mario Tavola, primario di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Manzoni di Lecco”.

Lo spot: