Perledo, 11 dicembre 2020 – Si sono concluse le operazioni di bonifica programmate e svolte nel comune di Perledo. Il residuato che è risultato non essere un ordigno, è verosimilmente una bombola d’ossigeno, probabilmente utilizzata dall’aeronautica tedesca.

Il manufatto, sottoposto a radiografia e risultato vuoto, sarà acquisito dal costituendo piccolo museo di Perledo, in modo da ricondurlo al contesto specifico dell’attività di estrazione mineraria della ex-cava, non più operativa ma rinomata per il prestigioso minerale estratto, il cosiddetto marmo nero di Varenna.